Meeting Art
Pubblicato il: mar 28 Ago 2018

Beethoven e Mahler protagonisti alla Scala con laVerdi

Beethoven e Mahler protagonisti alla Scala con laVerdiLudwig van Beethoven e Gustav Mahler protagonisti al Teatro alla Scala con l’orchestra laVerdi

Domenica 16 settembre laVerdi torna al Teatro alla Scala di Milano con il tradizionale concerto straordinario di inizio autunno, che apre le porte alla nuova Stagione, densa di anniversari importanti, tra cui i 25 anni dell’Orchestra sinfonica.

Protagonisti del concerto inaugurale della Stagione 2018-19 sono due giganti della musica mitteleuropea: Ludwig van Beethoven con il Concerto per pianoforte e orchestra n.5 in Mi bemolle maggiore op.73 Imperatore e Gustav Mahler con la Sinfonia n.1 in Re maggiore Il Titano.

>> L’Imperatore, l’ultimo concerto composto da Beethoven quando ormai era completamente sordo (1822), fu da subito un successo e divenne il cavallo di battaglia di tanti pianisti dell’epoca, mentre la prima sinfonia di Mahler non ebbe altrettanta fortuna, tanto che, dopo la prima esecuzione (1889), fu oggetto di svariate modifiche fino alla versione che universalmente è considerata un capolavoro assoluto: Il Titano.

Beethoven e Mahler protagonisti alla Scala con laVerdi

Claus Peter Flor dirige laVerdi ©StudioHanninen-1302

L’Imperatore di Beethoven e il Titano di Mahler dialogheranno in un inedito percorso musicale attorno all’Uomo sul palco del Teatro alla Scala con l’Orchestra Verdi diretta dal Maestro Claus Peter Flor, suo direttore musicale dal 2017.
A misurarsi con il capolavoro di Beethoven, sarà il pianista italiano di fama internazionale Enrico Pace, un graditissimo ritorno a laVerdi dopo 13 anni.

«Alla Scala ho già diretto in passato, ma è la prima volta che affronto questo importante palcoscenico con l’Orchestra Verdi – racconta il Maestro Claus Peter Flor – Una prima volta che mi emoziona e che è un forte stimolo per tutti noi, anche perché il concerto alla Scala è uno dei più importanti della Stagione de laVerdi. Quanto al solista, il pianista Enrico Pace, lo conosco e apprezzo da tempo, ma è la prima volta che suoniamo insieme ed io sono impaziente di incontrarlo e di lavorare con lui. Alla Scala eseguiremo due brani molto apprezzati, che non necessitano di presentazione; l’ultimo concerto per pianoforte composto da Beethoven e la prima sinfonia creata da Mahler. Di questo compositore, a cui laVerdi è particolarmente legata, abbiamo concluso proprio in questi giorni per Idagio la registrazione della prima sinfonia, quella che ascolterete alla Scala, mentre sul sito è già disponibile la registrazione della Nona sinfonia. Consiglio a tutti gli appassionati di non perdere queste registrazioni».

Beethoven e Mahler protagonisti alla Scala con laVerdiL’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi è stata la prima tra le Istituzioni sinfoniche italiane a collaborare con Idagio.com il nuovo sistema streaming interamente dedicato alla musica classica.
Il rapporto prevede la possibilità di ascolto dell’intera discografia de laVerdi e nuove registrazioni live in esclusiva, tra cui il progetto delle nove sinfonie di Mahler, che verranno registrate in esclusiva per Idagio dall’Orchestra Verdi diretta dal Maestro Flor.

Biglietti da 85.00 a 14.00 euro; per informazioni e prenotazioni: laverdi.org

Concerto straordinario
in collaborazione con Teatro alla Scala

Milano – Teatro alla Scala
Domenica 16 settembre 2016, ore 20.00

Beethoven
Concerto per pianoforte e orchestra n.5 Imperatore
Mahler
Sinfonia n.1 in Re maggiore Il Titano

Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi
Pianoforte Enrico Pace
Direttore Claus Peter Flor

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Il Ponte
Artcurial
Eberhard
mercanteinfiera
Cambi
Bertolami Fine Art
Wopart 2018
WANNENES
 Il Ponte