Meeting Art
Pubblicato il: gio 09 Ago 2018

L’arte contemporanea brilla da Dorotheum. Tra i top lot del I semestre Fontana, Guston, Manzù

Lucio Fontana

L’arte contemporanea ha brillato nel primo semestre del 2018 di Dorotheum

Numerosi prezzi che hanno di gran lunga superato le aspettative sono stati battuti durante l’asta del 16 maggio da Dorotheum a Vienna. Un’opera di Jesús Rafael Soto proveniente dalla collezione dell’artista Gianni Colombo,  “Untitled (Escritura)”, ha raggiunto ben 491.000 euro. Un “Concetti spaziale” rosa di Lucio Fontana, risalenti agli anni Sessanta, hanno trovato un nuovo proprietario per 552.000 e 539.800 euro. Un’opera senza titolo dell’espressionista astratto statunitense Philip Guston è stata acquistata per 470.860 euro.

Soto

Rafael Soto

 

Guston

Philip Guston

Dopo il record mondiale dell’anno scorso per Emilio Vedova, Dorotheum ha creato nuovi punti di riferimento per il suo valore di mercato con le rispettive cifre di 430.000 e 234.800 euro per due opere dell’artista. Tre gli altri autori che sono andati bene si segnalano Yayoi Kusama, Hans Hartung, Victor Vasarely, Asger Jorn, Maria Lassnig, Carla Accardi e Katharina Grosse.

Tra l’arte contemporanea e il design si colloca il tavolo di Giacomo Manzù, un pezzo unico realizzato dall’artista nel 1963 per il proprio appartamento. Per un amante del design, quest’oggetto è valso ben 271.400 euro all’asta “Design First”. Tra gli artisti del modernismo austriaco hanno inoltre brillato Kolo Moser, Oskar Laske, Alfons Walde e Gustav Klimt.

Anche l’asta di arte tribale è stata un successo. Una storica scultura lignea di Papua-Nuova Guinea, proveniente dalla celebre Collezione Carlo Monzino, ha fatto 1,425 milioni di euro. Il cosiddetto Monzino Uli (sec. XVII-XIX) è stato la star indiscussa all’asta del 21 giugno 2018 dedicata all’“Arte dell’Africa e dell’Oceania”.

Monzino Uli

Monzino Uli

In vetta alle vendite del primo semestre figurano anche le auto d’epoca, perfetto connubio di bellezza, utilità e investimento: ben 899.000 euro il 23 giugno 2018 per una Mercedes-Benz 300 SL Roadster del 1960 e € 663.800 per la Maserati Mistral Spyder 3700.

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Eberhard
Bertolami Fine Art
Maison Bibelot
Cambi Casa d'Aste
Il Ponte Casa d'Aste
Wopart 2018
WANNENES
Il Ponte Casa d'Aste