Meeting Art
Pubblicato il: mar 24 Lug 2018
Print Friendly and PDF

Simone Menegoi è il nuovo direttore di Arte Fiera Bologna

Simone Menegoi

Simone Menegoi

Il critico e curatore indipendente, classe 1970, prende le redini da una gestione di Angela Vettese che nelle ultime edizioni è stata a dir poco contrastata. A lui il compito di gestire la concorrenza agguerrita di Miart

È la prima, e più longeva, fiera d’arte moderna e contemporanea d’Italia: l’incarico di condurla ai prossimi traguardi è per me tanto un onore quanto una sfida. Spero di dimostrarmi all’altezza di entrambi”. Sono ottimistiche, e non potrebbero essere altrimenti, le prime parole con le quali Simone Menegoi commenta il suo nuovo ruolo di direttore di Arte Fiera: visto che sul fatto che oggi la rassegna bolognese possa dirsi la “prima” in Italia si potrebbe dibattere a lungo, specie dopo l’ultima, disastrosa edizione targata Vettese. Apprezzabile comunque l’entusiasmo con cui il giovane neodirettore accoglie l’incarico: “Arte Fiera Bologna attraversa una stagione di particolare vivacità artistica e culturale: vorrei che Arte Fiera riuscisse ad essere il catalizzatore delle rinnovate energie della città. Infine, sono particolarmente felice di questo incarico perché corona un legame con Bologna che è nato trent’anni fa, al tempo degli studi universitari, e che da allora non è mai venuto meno. Il mio primo impegno sarà quello di passare in città più tempo possibile, per conoscerla ancora meglio – e per farmi conoscere”.

Arte Fiera 2018, 48mila i visitatori per la 42esima edizione

Arte Fiera 2018

Classe 1970, critico e curatore indipendente, dal 2005 Simone Menegoi cura mostre in spazi pubblici e privati, in Italia e all’estero, collaborando con prestigiose istituzioni quali il Museo Marino Marini di Firenze, David Roberts Art Foundation (Londra), Nouveau Musée National de Monaco, Triennale di Milano, Extra City Kunsthal (Anversa). Durante l’ultima edizione di Arte Fiera e ART CITY, Menegoi ha curato la prima mostra personale in Italia di Erin Shirreff, acclamata da critica e pubblico come uno degli appuntamenti di maggior rilievo. “Nel progetto di valorizzare la cultura del contemporaneo – come elemento identitario culturale di Bologna – Bologna Fiere e Arte Fiera hanno un ruolo centrale che si collegherà sempre più con la progettualità strategica di Istituzione Bologna Musei-MAMbo; – dichiara Matteo Lepore, Assessore Turismo e promozione della città e Cultura del Comune di Bologna – con la direzione artistica di Arte Fiera, affidata a Simone Menegoi, adesso ci sono tutte le condizioni per una nuova grande stagione di rilancio del contemporaneo a Bologna, a partire dai giorni di Arte Fiera ed estendendosi a tutto l’anno”.

2.5 (50%) 2 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Pandolfini
Cambi Casa d'Aste
Il Ponte
Eberhard
WANNENES
Aste Boetto
Artcurial
Il Ponte
Gotha