meeting art
Pubblicato il: gio 05 Lug 2018
Print Friendly and PDF

Antonio Canova: nuovo record d’asta a 5,3 milioni£ per il ‘Busto della pace’

Nuovo record d’asta per Antonio Canova. “Bust of Peace” (Busto della pace) aggiudicato da Sotheby’s a Londra per  £5,303,500

Il record precedente dell’artista neoclassico era di £3.9 milioni, raggiunto da ‘Bust of Murat’ nel novembre del 2017. Il marmo “Busto della Pace” è stato venduto ieri, 4 luglio, nell’asta di 90 lotti “Treasures 2018” che ha totalizzato 12,498,938 GBP.

La stima si aggirava intorno al milione di sterline. Vedere un’opera autografa di Canova passare sul mercato è molto raro.  “Bust of Peace” non era più stato esposto dal 1817, quando fu mostrato per la prima volta alla Royal Academy. Fa parte del gruppo delle “Ideal Heads”, una delle serie dell’artista considerate più intime che incarnano gli ideali di bellezza di Canova. Fu scolpito per il mecenate (e amico) dello sculture John Campbell, Lord Cawdor, come ringraziamento per la sua amicizia. Dopo la sua morte, il busto è rimasto nella collezione di famiglia per cinque generazioni. Quando nel 1962 gli arredi della casa della famiglia furono venduti in asta, passò in catalogo semplicemente come “un busto di marmo bianco di una signora che indossava un diadema”.

Antonio Canova (1757-1822) Italian, Rome, 1814 BUST OF PEACE white marble, on a white marble socle 53cm., 20 7/8 in. including the socle

Antonio Canova (1757-1822)
Italian, Rome, 1814
BUST OF PEACE
white marble, on a white marble socle
53cm., 20 7/8 in. including the socle
Estimate Upon Request
LOT SOLD. 5,303,500 GBP

Il venditore, dopo un lungo lavoro di ricerca, era riuscito a far confermare l’attribuzione a Canova. Bust of Peace appartiene ad una piccola serie di opere realizzate da Canova (in tarda età) per i suoi amici più stretti e per i suoi mecenati, per questo motivo, ogni marmo è stato eseguito con un alto grado di cura e attenzione. La capacità dello scultore di dare vita al marmo freddo è impareggiabile nella scultura del Neoclassicismo. Questo è un tour de force tecnico, che mostra l’assoluta maestria di Canova nel lavorare il marmo, visibile in particolar modo nella magnifica capigliatura e nella purezza dell’espressione.

Christopher Mason (direttore del dipartimento di Sotheby’s European Sculpture & Works of Art) ha commentato: «Siamo entusiasti di aver archiviato il nuovo record per Canova. Questo busto riscoperto è uno dei più eccitanti ritrovamenti di sculture in decenni. Intagliato in maniera superba, il busto ha conservato i bellissimi riccioli dell’acconciatura sormontata da una tiara neoclassica. È stato giustamente incoronato con un prezzo record»

schermata-2018-05-29-alle-11-43-39

Leggi qui un approfondimento sull’opera

www.sothebys.com

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Pubblicità

Maison Bibelot
Colasanti Casa dA'Aste
Cambi
Cambi
WANNENES
Arte Padova 2018
Artcurial
Curio Firenze
Bertolami
Brafa
Eberhard
Il Ponte