Meeting Art
Pubblicato il: gio 07 Giu 2018

Paratissima a Milano. Buona la prima. Le immagini della “nuova” fiera milanese

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Prima volta a Milano per Paratissima. La fiera internazionale d’arte contemporanea (emergente, e non solo) sbarca nel capoluogo lombardo negli spazi di BASE, zona Tortona a fianco del MUDEC. Primo piano completamente dedicato alla kermesse che vede trasformare l’immenso e lunghissimo spazio vuoto industriale in un crescendo curatoriale degno di una kermesse di qualità. Una fiera da non snobbare e non sottovalutare, come tanti del “favoloso” mondo dell’arte (vedi fiere più blasonate e curatori fighetti) tendono a fare. Allestimento curato, di ampio respiro, buono il livello di opere esposte. Una regia forte e capace, quella di Francesca Canfora, che centra l’obbiettivo fin da subito: portare a Milano quell’efficace format fieristico-espositivo ampiamente consolidato nei tredici anni torinesi. Torino-Milano, quindi, andata e ritorno. Prossimo appuntamento durante l’art week sabauda a inizio novembre. Poi, si spera, ancora all’ombra della Madonnina.

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

PARATISSIMA MILANO

Quattro giorni, dal 6 al 10 giugno, in concomitanza con la Milano Photo Week, un tema: Through the Black Mirror. Ossia: un esteso progetto espositivo che coinvolge 114 artisti selezionati, oltre a 8 gallerie d’arte (Neon Gallery con Paolo Ceribelli, Discipula e Franco Vaccari; RoccaVintage, ADA con Pantano e Cerasi; Burning Giraffe con Ugo Ricciardi; Project Room di Davide Paludetto; Rope Gallery; Studio Bolzani e bArt), 3 special projects -Genesi nello spazio, The Pilot of Love, Off the Corner- e 16 progetti artistici allestiti negli spazi I.C.S. (Independente Curated Spaces). Particolare attenzione rivolta ai progetti fotografici, grazie alla sezione Ph.ocus, che ospita 10 incontri, talk e tavole rotonde: dall’art-tech alla stampa fotografica, dalle riviste indipendenti ai progetti sulla fotografia d’autore, dalla violenza delle immagini agli strumenti per raccontare la propria arte.

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Tra i progetti in mostra, “Genesi nello spazio” nato dalla collaborazione tra Franco Curletto, hair stylist eclettico di fama internazionale, e Giovanni Gastel, raffinato interprete della fotografia di moda: una galleria di ritratti, volti e acconciature di creature aliene immortalate in un’atmosfera immobile e rarefatta. Con “ImageNation” il collettivo internazionale dal nome omonimo ritorna in Italia, dove si è formato nel 2013, con alcune delle opere più rappresentative, provenienti dalle mostre a Parigi, di Marcin Ryczek, Flora Borsi, Gemmy Woud-Binnendijk, Alexander Vinogradov, Mohammadreza Rezania, Giuseppe La Spada. “Provino di donna” di RoccaVintage espone i ritratti femminili realizzati da Carlo Mollino a Casa Miller tra il 1936 e il 1942.

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Through the Black Mirror – progetto espositivo di Paratissima con 114 artisti selezionati

Il capostipite dei “Black Mirrors” è il monitor senza vita, scuro e muto, del pc spento. Non si tratta di specchi reali, ma virtuali, la cui vocazione è scavare dentro gli interlocutori, per mostrare le distorsioni sociali e collettive o intime e private. Sono le verità scomode e l’inconscio, come il disagio contemporaneo e le distopie futuribili, a comparire e a essere messi in scena, situazioni da cui normalmente l’uomo rifugge e che, a maggior ragione, dovrebbe affrontare.

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Premi e programma

PRS TALENT PRIZE

Al promettente artista di domani verrà corrisposto un premio di acquisizione da parte di PRS del valore di 3.000 euro. L’opera, o le opere nel caso di più artisti, entreranno a far parte della collezione permanente di Paratissima. L’assegnazione del premio avverrà in base all’insindacabile giudizio della giuria convocata appositamente da PRS e di cui saranno divulgati i nomi solo all’inaugurazione dell’evento.

N.I.C.E. PRIZE

I tre artisti selezionati avranno la possibilità di esporre le proprie opere gratuitamente all’interno di uno dei progetti espositivi N.I.C.E. durante Paratissima Torino 2018.

Paratissima Milano

Paratissima Milano

PHOTO PRIZE

L’artista selezionato avrà la possibilità di esporre le proprie opere gratuitamente nella sezione fotografica di Paratissima Torino 2018.

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Paratissima Milano

Informazioni utili

Paratissima Milano è organizzata da PRS. La direzione artistica è di Francesca Canfora.

giovedì 7 e venerdì 8 giugno: 11-22

sabato 9 giugno: 11-24

domenica 10 giugno: 11-18

Biglietti

Ingresso: 5 euro – abbonamento: 10 euro

minori di 18 anni: free

Info

www.paratissima.it/paratissima-milano/

5 (100%) 1 vote

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

WANNENES
Cambi Casa d'Aste
Wopart 2018
Il Ponte
Colasanti Casa d'Aste
Bertolami Fine Art
Artcurial
Maison Bibelot
Colasanti Casa d'Aste
IL PONTE
Eberhard