meeting art istituzionale
Pubblicato il: dom 27 Mag 2018
Print Friendly and PDF

Faces of Frida: online la più grande collezione digitale di opere d’arte di Frida Kahlo

Frida Kahlo, Autoritratto con collana di spine, MUDEC, Milano

Frida Kahlo, Autoritratto con collana di spine

Anticonformista, rivoluzionaria, libera, Frida Kahlo vive nell’immaginario di tutti noi, appassionati o meno della sua arte. La vita travagliata, il rapporto turbolento con Diego Rivera, le idee politiche, la straordinaria creatività sono solo alcuni dei tasselli che compongono il mondo sfaccettato di Frida Kahlo. Un mondo che oggi puoi esplorare tranquillamente a casa, su pc e cellulare. Google Arts & Culture porta a termine l’ennesimo successo con il progetto Faces Frida: la più grande collezione digitale di opere d’arte e di oggetti legati alla grande artista messicana.

Grazie alla sinergia tra Big G e un network di musei ed esperti di tutto il mondo, le opere più iconiche dell’artista surrealista sono raggruppate in un unico spazio virtuale, a disposizione di chiunque. A completare la straordinaria galleria digitale anche alcune opere mai apparse online ed esposte sporadicamente. Una di queste è “View of New York“, disegno del 1932 in cui la Kahlo raffigura, da una finestra del Barbizon Plaza Hotel, il profilo della città.

Frida Kahlo, Museo Dolores Olmedo, disegno

Frida Kahlo, View of New York, 1932, Museo Dolores Olmedo, Città del Messico

Le opere di Frida sono a portata di mano o meglio di click. Il digitale avvicina lo spettatore all’opera, consente di “toccarla”, di esplorarla pur non avendola fisicamente davanti a sé. Grazie infatti ad Art Camera, tecnologia made in Google che immortala le immagini ad altissima risoluzione, alcuni capolavori di Frida Kahlo sono leggibili nei più fini dettagli con risultati sorprendenti. Con una sorta di lente d’ingrandimento, si zooma sul particolare scoprendo, con spirito nuovo, messaggi dell’artista prima invisibili. Ovviamente il digitale non potrà mai sostituire l’emozione di trovarsi personalmente nella Casa Azul di Frida, a Coyoacán, Città del Messico, ma un aiuto importante nel capire l’artista e le sue opere lo fornisce.

Frida Kahlo, Google Arts & Culture, Faces of Frida, moda, musica

Google Arts & Culture, Faces of Frida. L’eredità della Kahlo: dalle lotte sociali alla moda e musica.

Faces of Frida offre al visitatore online un viaggio immersivo nella vita e nell’arte di Frida: dagli eventi che ne hanno segnato l’esistenza alle lettere appassionate, dalle fotografie personali ai suoi coloratissimi vestiti, fino alla grande influenza esercitata sui posteri, la sua più grande eredità. Una Frida Kahlo da scoprire, click dopo click.

Per maggiori informazioni: https://artsandculture.google.com/project/frida-kahlo

Frida Kahlo, Google Arts & Culture, Faces of Frida

Faces of Frida: nuovo progetto online di Google Arts & Culture dedicato a Frida Kahlo

4.5 (90%) 2 votes

Autore

- Laureata in Storia e Conservazione delle opere d’arte, ha recentemente terminato un master in Digital Heritage. Nel tempo libero insegue notizie su musei, social media e innovazione culturale. Con qualche incursione nel mondo delle startup. Vive tra Roma, Bologna e Brescia.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Cambi |istituzionale
Andrey Esionov
genova | 14 luglio
WANNENES | ISTITUZ
Artcurial | 27 marzo
Bertolami Fine Arts
Miart 2019