Meeting Art
Pubblicato il: mar 17 Apr 2018
Print Friendly and PDF

Un murale di Keith Haring esposto 24h su 24 in Chinatown a New York

Keith Haring, Untitled (FDR NY) #3 & #4, 1984, spray enamel paint on metal, 48 × 204 × 3 ¼ in

Keith Haring, Untitled (FDR NY) #3 & #4, 1984, spray enamel paint on metal, 48 × 204 × 3 ¼ in

La galleria 99 Cents Fine Art espone a Chinatown (Canal Street, New York) una sezione di un murale di Keith Haring (Untitled, FDR NY), datato 1984 che correva lungo la FDR Drive a Lower Manhattan.

Ma la particolarità della notizia è che, fino al 30 aprile – giorno di chiusura dell’esposizione-, il murale sarà visibili 24 ore su 24 questo per enfatizzare l’idea insita nella street art dell’accessibilità totale dell’arte.  Jose Martos, che si è occupato di questa iniziativa, ha dichiarato ad ARTnews: «Questo è davvero riportare il lavoro al posto che gli appartiene: alla strada e ad ogni persona».

Photo by Charles Benton © Charles Benton Keith Haring artwork © Keith Haring Foundation

Photo by Charles Benton © Charles Benton
Keith Haring artwork © Keith Haring Foundation

Il murale, che presenta diversi elementi distintivi di Keith Haring, dal cane che abbaia al televisore fino alle persone che ballano, è rovinato. In una parte vi sono dei graffiti di un altro writer. Ma, secondo gli esperti della galleria, «Haring avrebbe approvato l’aggiunta, l’artista aveva scritto nel suo diario nel 1989 che il deterioramento “somehow . . . makes it look even better”».

Photo by Eric Kroll © Eric Kroll

Photo by Eric Kroll © Eric Kroll

Photo by Eric Kroll © Eric Kroll

Photo by Eric Kroll © Eric Kroll

99centsfineart.com

 

5 (100%) 1 vote

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Il Ponte
Cambi
Bertolami
Eberhard
Maison Bibelot
Pandolfini
Brafa
WANNENES