Meeting Art
Pubblicato il: mer 11 Apr 2018

Il reportage (incompiuto) su Pittsburg di Eugene Smith al Mast di Bologna

Eugene Smith

W. Eugene Smith, USA, 1918-1978
Bambini che giocano tra Colwell Street e Pride Street, Hill District /
Children playing at Colwell and Pride Streets, Hill District, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
34.61 x 23.18 cm
Gift of the Carnegie Library of Pittsburgh, Lorant Collection
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

La Fondazione MAST presenta per la prima volta in Italia una mostra interamente dedicata al fotografo americano W. Eugene Smith (1918-1978) e alla monumentale opera realizzata a partire dal 1955 a Pittsburgh, all’epoca la principale città industriale del mondo.

Il progetto, considerato da Smith l’impresa più ambiziosa della propria carriera, non fu mai portato a compimento e solo un numero limitato di immagini arrivò al pubblico. W. Eugene Smith comincia a fotografare giovanissimo, collaborando con il giornale della sua città e nel 1936 viene ammesso alla Notre Dame University dove viene istituito appositamente per lui un corso di fotografia. Lasciata l’Università, inizia a collaborare con Newsweek e poi con Life, per cui realizza importanti reportage di guerra, divenuti vere icone della seconda guerra mondiale. Nel maggio del 1945 è ferito al volto da una granata, seguono lunghi interventi di riabilitazione. Torna a collaborare con Life per cui realizza alcuni dei reportage più celebri: su tutti Spanish Village, in cui è raccontata una cittadina spagnola in pieno franchismo e Country Doctor, sull’attività di un medico generico nella campagna americana.

Eugene Smith

W. Eugene Smith, USA, 1918-1978
Stabilimento National Tube Company, U.S. Steel Corporation,
McKeesport, e ponte ferroviario sul fiume Monongahela / National
Tube Company works, U.S. Steel Corporation, McKeesport, and Union
Railroad Bridge over the Monongahela River, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
22.86 x 34.29 cm
Gift of the Carnegie Library of Pittsburgh, Lorant Collection.
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

Nel 1955 realizza appunto quella che considerava l’impresa più importante della sua carriera: il reportage su Pittsburg e le sue industrie. Il rapporto con Life si deteriora e con esso crolla la fiducia di Smith verso il sistema dell’informazione americano. Nel 1971 realizza ancora un grande reportage, Minamata, sui tragici effetti dell’inquinamento da mercurio in Giappone. Grazie all’interessamento del grande fotografo Anselm Adams nel 1978 ottiene una cattedra all’Università dell’Arizona, ma muore per una grave forma di diabete nel 1978.

L’esposizione al MAST propone il nucleo principale del magnifico e sofferto lavoro di Pittsburgh attraverso oltre 170 fotografie che compongono un ritratto della città e insieme dell’America degli anni Cinquanta, tra luci, ombre e promesse di felicità e progresso.

La mostra è curata da Urs Stahel e organizzata dalla Fondazione MAST in collaborazione con Carnegie Museum of Art, Pittsburgh.

Eugene Smith

W.Eugene Smith, USA, 1918-1978
Operaio in un’acciaieria / Workman in Mill, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
33.97 x 23.49 cm
Gift of the Carnegie Library of Pittsburgh, Lorant Collection.
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

Eugene Smith

W.Eugene Smith, USA, 1918-1978
Forgiatore / Steelworker, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
23.49 x 33.34 cm
Gift of Vira I. Heinz Fund of the Pittsburgh Foundation
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

Eugene Smith

W. Eugene Smith, USA, 1918-1978
Operaio di un’acciaieria che prepara le bobine / Mill Man Loading
Coiled Steel, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
22.86 x 34.61 cm
Gift of the Carnegie Library of Pittsburgh, Lorant Collection.
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

Eugene Smith

W. Eugene Smith, USA, 1918-1978
Edilizia residenziale / Housing & Construction, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
33.34 x 25.40 cm
Gift of the Carnegie Library of Pittsburgh, Lorant Collection
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

Eugene Smith

W. Eugene Smith, USA, 1918-1978
Ragazza accanto a un parchimetro, Camera di commercio di Shadyside,
Walnut Street / Girl leaning on a parking meter, Shadyside Chamber of
Commerce carnival, Walnut Street, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
33.66 x 22.22 cm
Gift of the Carnegie Library of Pittsburgh, Lorant Collection.
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

Eugene Smith

W. Eugene Smith, USA, 1918-1978
Area residenziale / City Housing, 1955-1957
Stampa ai sali d’argento / gelatin silver print
33.97 x 26.67 cm
Gift of the Carnegie Library of Pittsburgh
© W. Eugene Smith / Magnum Photos

W. EUGENE SMITH: PITTSBURGH
RITRATTO DI UNA CITTÀ INDUSTRIALE

MAST.GALLERY, BOLOGNA,
16 MAGGIO – 16 SETTEMBRE 2018

www.mast.org

Valuta

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Cambi Casa d'Aste
Wopart 2018
IL PONTE
Colasanti Casa d'Aste
Eberhard
Colasanti Casa d'Aste
WANNENES
Maison Bibelot
Artcurial
Bertolami Fine Art
Il Ponte