Meeting Art
Pubblicato il: mar 13 Mar 2018
Print Friendly and PDF

Milano dall’alto. L’apertura esclusiva del Campanile dei Sospiri, il più antico della città

San Cesio, Campanile dei Sospiri

Dopo il restauro del complesso di San Celso è ora possibile visitare anche il Campanile dei Sospiri, il più antico di Milano

Fuori dal tempo, vista città. Dal campanile ai tetti della città che sale. Apertura esclusiva del Campanile dei Sospiri del complesso di San Celso. Torna visitabile dopo anni la più antica chiesa di Milano, voluta da Sant’Ambrogio nel luogo dove ritrovò i corpi di San Nazaro e San Celso il 10 maggio 396, un anno prima di morire. Il santo da cui prende nome il complesso subì il martirio a Milano nel I secolo d.C. durante la persecuzione di Nerone, ultimo imperatore della dinastia giulio-claudia.

L’antica struttura è anche nota come la “Chiesa delle Spose”: un luogo in cui le novelle sposine portavano il loro bouquet dopo la cerimonia sospirando al cielo augurandosi il meglio peri loro futuro; così come i tanti passati che nei secoli hanno sospirato all’ombra di questo campanile fiduciosi del loro futuro.

La visita include l’occasione unica di salire sul più antico campanile ancora in funzione di Milano e godere di una vista esclusiva ammirando la città dall’alto.

Per informazioni e prenotazioni visita il sito del Campanile dei Sospiri.

3.7 (73.33%) 3 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Pandolfini
Il Ponte
Eberhard
Il Ponte
WANNENES
Cambi Casa d'Aste
Gotha
Artcurial
Aste Boetto