Meeting Art
Pubblicato il: mar 13 Mar 2018
Print Friendly and PDF

Mi Vivi Dentro: la storia di Wondy attraversa l’amore che non muore

Alessandro MILAN Mi vivi dentro

Mi Vivi Dentro: la storia di Wondy attraversa l’amore che non muore. Alessandro Milan racconta la moglie scomparsa.

Si chiamava Francesca Del Rosso, ma tutti la conoscevano come Wondy.  Giornalista scrittrice e blogger, nel 2014 ha raccontato in un romanzo come si combatte il tumore con il sorriso, diventando supereroi. Era stata ospite anche da Daria Bignardi e in un’intervista barbarica aveva raccontato la sua storia, facendosi conoscere al grande pubblico al di là delle pagine del libro, al di là della malattia, per la sua energia e la sua positività. Nel dicembre 2016 però Wondy ha perso definitivamente la battaglia.

Il Corriere della Sera la ricorda come “una forza della natura, un vulcano di energia, una donna con l’ottimismo stampato in quel sorriso impertinente”. Alla sua memoria verrà assegnato il premio Baccante durante il prossimo Women’s Fiction Festival di Matera.

Bassina, impertinente, capelli biondi arruffati e due occhioni blu che illuminano il mondo. Sempre in movimento, sempre allegra: per questo la chiamavano Wondy, da Wonder Woman.Alessandro MILAN Mi vivi dentroIl marito, Alessandro, si è lasciato travolgere da Francesca e da un amore che li ha legati giorno per giorno. E insieme, con una forza di volontà che somiglia a un superpotere, hanno combattuto assieme la più difficile delle battaglie, quella che non si può vincere.

Mi vivi dentro‘: con queste tre le parole Alessandro Milan chiudeva una lettera pubblica scritta dopo la morte di Francesca, nel dicembre 2016. Quella lettera ha avuto più di 7 milioni di visualizzazioni. Mi vivi dentro è diventato ora un libro (edito da Dea Planeta) in cui Milan racconta le ultime settimane di vita di Wondy.
Una confessione intima e dolorosa; un racconto, a dispetto della fine, pieno di vita.

Quella di Alessandro e di Wondy è una storia piena di speranza, di amore, di attaccamento alla vita; un inno alla resilienza. Perché le storie più belle non hanno il lieto fine: semplicemente non finiscono.

Alessandro Milan (Sesto San Giovanni, 1970) lavora come giornalista da quasi venti anni a Radio24, dove conduce programmi di approfondimento. È presidente dell’associazione “Wondy Sono Io”, impegnata nella diffusione della cultura della resilienza.

wondysonoio.org
#MiViviDentroAlessandro MILAN Mi vivi dentro

4 (80%) 2 votes

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Artcurial
Aste Boetto
Cambi Casa d'Aste
Il Ponte
Gotha
Pandolfini
Il Ponte
Eberhard
WANNENES