Meeting Art
Pubblicato il: dom 14 gen 2018
Stampa/PDF/Email

Ottocento contemporaneo. Generazioni a confronto, a Milano

Ritratto di bambino con cappello di paglia rotta di Antonio , Mancini, mostra Ottocento Contemporaneo

Antonio Mancini, La paglia rotta, 1875 circa, olio su tavola, 43 x 35 cm

Due generazioni di artisti a confronto. Un dialogo tra l’arte contemporanea e la pittura dell’Ottocento in cui tre giovani artisti -Lorenzo Fabietti, Ignazio Giordano e Arianna Tosi- rileggono in chiave contemporanea altrettanti capolavori di Giovanni Boldini, Guglielmo Ciardi e Antonio ManciniOttocento Contemporaneo, dal 26 gennaio al 18 febbraio 2018 la Galleria Bottegantica di Milano.

volto triste iopera di Ignazio Giordano per la mostra Ottocento Contemporaneo

Ignazio Giordano, Pena e Panico, 2017, acrilico su tavola, 40 x 40 cm, dittico – sinistra

L’esposizione -curata da Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Mazzetti Rossi- prevede nel suo percorso espositivo la presenza dell’opera ottocentesca, della sua interpretazione contemporanea e di un dipinto di ogni singolo artista contemporaneo. Il visitatore ha la possibilità di paragonare due generazioni di artisti tanto lontani e diversi per rendersi conto nella contemplazione delle opere, di quanto relativo sia ogni nostro concetto di tempo e di spazio di fronte a quello della continuità dell’arte.

Giovanni Boldini, Ritratto della contessa de Leusse, di Giovanni Boldini

Giovanni Boldini, Ritratto della contessa de Leusse, nata Berthier, 1890, olio su tela, 170 x 59 cm

Le opere esposte, frutto di riflessioni sulla relatività della materia (Mancini), dell’individuo (Boldini) e della natura (Guglielmo Ciardi), indagano la possibilità di evocare i modelli del passato, conferendo loro vita nuova e forme attuali. Una mostra sperimentale dove le opere di tre esponenti della next generation – raggruppati dal critico Valerio Mazzetti Rossi entro un gruppo che sarà presentato, tramite forma di manifesto, il giorno dell’inaugurazione – si proiettano nel futuro partendo dalla doverosa conoscenza e interpretazione di un grande passato.

Ottocento Italiano. Opera astratta di Lorenzo  Fabietti

Lorenzo Fabietti, Touareg, 2014, arilico e olio su tela, 80 x 80 cm

INFORMAZIONI UTILI

OTTOCENTO CONTEMPORANEO – Due generazioni di artisti a confronto
Milano, Galleria Bottegantica (via A. Manzoni, 45)
Dal 26 gennaio  al 18 febbraio 2018
Inaugurazione: giovedì 25 gennaio h 18.00
Orari: da martedì al sabato 10-13; 15-19
Ingresso libero
Accompagna la rassegna un catalogo Bottegantica edizione.

Info: (+39) 02 65560713 – (+39) 02 62695489

milano@bottegantica.com  info@bottegantica.com

Due figure nell'opera di Arianna Tosi per la mostra  Ottocento Contemporaneo

Arianna Tosi, Due figure, 2017, tecnica mista su tela, 130 x 170 cm

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

modenantiquaria
Brafa
ARTEFIERA 2018 300x450
Il Ponte
IL PONTE
Eberhard
Maison Bibelot