Meeting Art
Pubblicato il: ven 12 Gen 2018
Print Friendly and PDF

Tre cose che farò nel 2018. Costantino D’Orazio

Costantino D'Orazio

Costantino D’Orazio

Scopriamo i progetti per l’anno appena iniziato dei protagonisti del sistema dell’arte italiana: critici e storici dell’arte, direttori di museo, artisti, galleristi, collezionisti, operatori culturali

1. libri. Pubblicherò un saggio sulle emozioni nell’arte. Un viaggio nel tempo per capire come sono state rappresentate le nostre emozioni attraverso capolavori noti e opere quasi sconosciute.

2. viaggi. Tornerò in Giappone per il lancio di “Raffaello segreto”. Dopo i miei libri su Caravaggio e Leonardo, Kawade Shobo pubblicherà anche l’ultimo testo della trilogia. E questa volta andrò a visitare l’Isola di Naoshima.

3. sport. Riprenderò a giocare a tennis. Per non dimenticare che nella vita il lavoro non è tutto.


Costantino D’Orazio è uno storico dell’arte, curatore, saggista e conduttore televisivo. Dal 2015 è curatore residente presso il Museo MACRO di Roma. Dal 2014 cura e conduce la rubrica AR – Frammenti d’Arte su Rainews24. Nel 2017 ha pubblicato il saggio Mercanti di bellezza (Rai-Eri).

4.2 (84%) 5 votes

Autore

- É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Dal 2011 al 2017 ha fatto parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

Pubblicità

Gotha
Artcurial
Aste Boetto
Il Ponte
WANNENES
Cambi Casa d'Aste
Il Ponte
Pandolfini
Eberhard