Meeting Art
Pubblicato il: mar 14 nov 2017
Stampa/PDF/Email

Hestratto: il nostro plus quotidiano

depositphotos_6172697-stock-photo-berry-mix

Ci sono dei momenti in cui ci sentiamo stanche. Altri che siamo stressate dal lavoro. Altri ancora che non riusciamo a mangiare in modo regolare. Se siamo quello che mangiamo, è chiaro che nei periodi di tensione, sovraccarico di lavoro e poco tempo libero facciamo fatica a fare i nostri cinque pasti di frutta e verdura quotidiani. Dato che la maggior parte del tempo degli ultimi anni rispecchio perfettamente questa tipologia, ho pensato subito a una soluzione.

L’ho trovata negli integratori Hestratto, veri e propri concentrati di frutta e verdura con minerali e vitamine selezionati, si trovano semplicemente in farmacia. Come assumerli? Semplice! Basta sciogliere una bustina in un bicchiere d’acqua, di latte vegetale o scremato. Vi sono quattro tipologie di Hestratto, ma le ho provate tutte. Partiamo da Hestratto MultiVegetalFruit “Benessere Globale” con un concentrato disidratato di 8 diversi tipi di Frutta e Verdura (Carota, Zucca, Mango, Pera, Albicocca, Amarena, Melograno, Fragola), più e.s. di Curcuma, Vitamine, Minerali e Bifidobacterium Lactis. In particolare, il Mango aiuta la regolarità del transito intestinale, Melograno e Albicocca favoriscono i processi digestivi, la Curcuma la funzione epatica. La Carota favorisce l’eliminazione dei gas intestinali, Amarena e Pera il drenaggio dei liquidi corporei, la Zucca il buon funzionamento delle vie urinarie mentre la Fragola ha un’azione antiossidante. Poi, e questo è davvero importante per la mattina, Hestratto MultiVegetalFruit “Ricarica Quotidiana”, che apporta un concentrato disidratato di 7 diversi tipi di Frutta e Verdura (Barbabietola, Fragola, Arancia, Maracuja, Lampone, Mirtillo, Acai), più e.s. di Eleuterococco e Guaranà, Taurina, L-Arginina e Vitamina B6.

hestratto-benessere-globale

Il Guaranà ha un’azione tonica in grado di contrastare la stanchezza fisica e mentale, mentre l’Eleuterococco è un tonico-adattogeno utile anche per favorire la memoria, le funzioni cognitive e le difese dell’organismo.

Barbabietola, Mirtillo, Fragola e Acai hanno un’azione antiossidante, mentre la Vitamina B6 contribuisce al normale metabolismo energetico, alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, al funzionamento del sistema nervoso.

Poi il mio preferito, dato che ho sempre qualche problema di questo tipo: Hestratto MultiVegetalFruit “Pelle”, per un concentrato disidratato di 6 diversi tipi di Frutta e Verdura (Ribes Rosso, Amarena, Pesca, Lampone, Melone, Lime), più e.s. di Bistorta, Acido Ialuronico, Collagene Marino, Resveratrolo, Vitamine e Zinco.

In particolare, il Melone favorisce il trofismo della cute, il Lime il benessere delle mucose e l’e.s. di radice di Bistorta ha un’azione antiossidante e tonica.

La Vitamina C contribuisce alla formazione del collagene, che riveste un ruolo fondamentale nella struttura della pelle, le Vitamina E e B2 contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, le Vitamine A, B3 e lo Zinco favoriscono il mantenimento di una pelle normale. Ed ecco l’ultimo e forse il più importante per chi è sempre sotto stress come noi: Hestratto MultiVegetalFruit “Detox”. Apporta un concentrato disidratato di 7 diversi tipi di Frutta e Verdura (Asparago, Spinacio, Sedano, Broccoli, Kiwi, Mela, Ananas), più e.s. di Zenzero, Cardo, Carciofo e Vitamine.

In particolare, il Broccolo ha una funzione depurativa, l’Asparago e l’Ananas favoriscono il drenaggio dei liquidi corporei, il Sedano la funzionalità del sistema urinario, lo Spinacio coadiuva i processi digestivi.

Gli e.s. di Cardo e Carciofo hanno funzione epatica, digestiva e depurativa, mentre lo Zenzero favorisce la regolare motilità gastrointestinale e l’eliminazione dei gas.

Le Vitamine C ed E, infine, contribuiscono alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo.

Autore

- Studiando finanza a Verona, passavo gli appunti ai compagni, imprenditori vinicoli della Valpolicella: da lì l'amore per il buon cibo e il bere bene è stato fatale. Non mancavano ville venete dove degustare le amenità del territorio e il mio amore per l'arte e il bello si è sviluppato. Gli eventi enogastronomici e artistici mi appassionavano così tanto che, dopo assidue frequentazioni, ho pensato prima di organizzarli e poi di gestirne gli inviti, con tanto di laurea a sostegno. Certo le PR le ho sempre avute nel sangue... anche se è il brivido della notizia a farmi perdere la testa!


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

Maison Bibelot
Cambi
IL PONTE Ottobre 2017 Moderni
Pandolfini
modenantiquaria
Cambi Casa d'Aste
Eberhard
Wannenes