Meeting Art
Pubblicato il: mar 24 ott 2017
Stampa/PDF/Email

Da Rembrandt all’Accademia Carrara… Il ritratto è protagonista. Clip in esclusiva

"Da Rembrandt all’Accademia Carrara… E fu il ritrattoDa Rembrandt all’Accademia Carrara… Il ritratto è protagonista di una nuova uscita Home Video dedicata a due documentari di successo.

Dopo il successo al botteghino arrivano anche per il mercato Home Video, in un’esclusiva uscita disponibile dal 26 ottobre in DVD e Blu ray, due documentari che accompagnano lo spettatore alla scoperta dell’opera di Rembrandt e dell’Accademia Carrara.

L’edizione contiene due dischi e presenta due docufilm che raccontano l’eccezionale forma d’arte del ritratto, ricostruendo la storia di un maestro senza tempo come Rembrandt e di una realtà importante come L’Accademia Carrara di Bergamo.

Rembrandt dalla National Gallery e dal Rijksmuseum Amsterdam: ogni mostra dedicata a Rembrandt è sempre un grande eventro, ma quella ospitata dalla National Gallery di Londra e dal Rijksmuseum di Amsterdam è storica per la particolarità di concentrarsi sui punti salienti degli anni finali della vita del pittore.
Rembrandt dalla National Gallery e dal Rijksmuseum AmsterdamDalla National Gallery di Londra e dal Rijkmuseum di Amsterdam prende il via un viaggio alla scoperta dell’artista protagonista assoluto del secolo d’oro olandese: un viaggio tra i segreti dei volti che, come diceva Ernst H. Gombrich, solo gli occhi sagaci e attenti di Rembrandt paiono riuscire a svelare. Un appuntamento alla scoperta del Rembrandt ricco e rivoluzionario degli ultimi anni, con la serie di autoritratti e gli eccezionali chiaro scuri de La Ronda di Notte, in un mix di storia di vita dell’artista e di dietro le quinte della mostra.

I capolavori che ha prodotto Rembrandt in quel periodo sono a detta di tutti seminali e ne discutono, mostrandoli, curatori e importanti storici dell’arte.

> L’Accademia Carrara-Il Museo Riscoperto: uno dei più originali ed eclettici autori italiani torna nella sua città natale alla vigilia della riapertura dell’Accademia Carrara, una delle più importanti collezioni private d’Europa. L’Accademia Carrara di Bergamo è uno dei numerosi tesori d’Italia rimasti a lungo chiusi al pubblico e da pochi anni finalmente tornati alla luce. Annovera nella sua collezione oltre 600 dipinti tra cui numerosissimi capolavori, di Raffaello, Mantegna, Botticelli, Bellini, Moroni.
Il film che racconta le opere, i tesori e la riapertura dopo il restauro di un museo simbolo del collezionismo italiano con gli esclusivi interventi di Giovanni Romano, Desmond Morris e Giovanni Lindo Ferretti.carrara1Racconta Giovanni Romano all’interno del film “L’ordinamento di un museo complesso come la Carrara comporta molte riflessioni a volte contraddittorie. L’ordinatore deve scegliere. E deve dimostrare di avere scelto con delle ragioni. Una delle linee, che non esaurisce certo la Carrara, ma che potrebbe essere per una volta la linea della visita, è quella di seguire come cambiano i ritratti nel corso dei secoli. Quelli che abbiamo alla Carrara sono nomi straordinari della ritrattistica italiana, non solo bergamasca, che si ritrovano tutti curiosamente a Bergamo”.

Desmond Morris spiega inoltre: “L’arte rende la vita speciale, questo è il suo senso. Quando creiamo opere d’arte ci impegniamo nello sforzo primigenio di rendere la vita speciale. Non possiamo fare a meno della bellezza, anche se si tratta solo del colore della nostra auto. L’arte è una necessità, non solo un divertimento. È un qualcosa che abbiamo bisogno sia presente nella nostra vita, in una forma o in un’altra”.

>> Due film di grande impatto per ricostruire la storia di un maestro senza tempo come Rembrandt e di una realtà imprescindibile dal territorio italiano: l’Accademia Carrara.

CLIP IN ESCLUSIVA PER ARTSLIFE

Regia: Phil Grabsky ( Rembrandt dalla National Gallery); Davide Ferrario (L’Accademia Carrara)
Distribuzione: Koch Media
Formato: DVD; Blu-Ray
N. Dischi: 1 DVD; 1 BD
Release date vendita: 26/10/2017

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

Cambi
Maison Bibelot
Pandolfini
Wannenes
modenantiquaria
Cambi Casa d'Aste
Eberhard
IL PONTE Ottobre 2017 Moderni