Meeting Art
Pubblicato il: lun 10 lug 2017
Stampa/PDF/Email

Un salmone di panino! Da MyChef arriva il panino d’autore Upstream

panino_sfondo_nero_lr

Quest’estate c’è il panino gourmet con il salmone affumicato Upstream a rendere più fresca e golosa la sosta dei viaggiatori. Da gustare negli aeroporti – tra cui quelli di Malpensa, Linate e Fiumicino – e nelle principali aree di servizio autostradali gestite da MyChef.

Continua la collaborazione tra la società Areas Italia MyChef e l’azienda Upstream. L’anno scorso il salmone affumicato Upstream è stato il protagonista di una serie di piatti – realizzati in esclusiva per MyChef dallo chef Alfio Ghezzi (Locanda Margon di Trento – due Stelle Michelin) e dallo chef Michelangelo Citino (ristoranti Michelangelo e Larte di Milano) – serviti nel Ristorante Michelangelo di Linate e nei wine bar Ferrari Spazio Bollicine degli aeroporti di Malpensa e Fiumicino. Quest’anno lo chef Michelangelo Citino ritorna con la ricetta del panino d’autore Upstream.

fe5b2124_lr

Il panino è preparato con soli 5 ingredienti: pane agli agrumi, 60 grammi di salmone affumicato Upstream, cetriolo, panna agra e menta fresca. Il gusto affumicato del salmone si sposa alla perfezione con il sapore acidulo degli agrumi e quello fresco del cetriolo e della menta. Un pizzico di panna agra poi è quello che ci vuole per esaltarne la dolcezza. Un panino tutto da assaporare, fresco e sfizioso al punto giusto, che esalta la qualità delle materie prime. Prima fra tutte quella del salmone Upstream. Cresciuto naturalmente nelle acque incontaminate dell’arcipelago delle Isole Faroe, completamente privo di antibiotici e coloranti, viene marinato solo con sale marino e zucchero, per poi essere sottoposto ad un’affumicatura leggera che conferisce al pesce un sapore delicato.

Impossibile non notarlo – nell’elegante confezione nera e argento – nel banco di aeroporti e autostrade. Il packaging, studiato per preservare la freschezza del prodotto, contiene, inoltre, al suo interno tutte le informazioni sugli ingredienti con cui è preparato, per soddisfare anche i foodie più attenti ed esigenti.

Cos’altro aggiungere? Buon viaggio e buon appetito!

Camilla Rocca & Nathalie Communod

0002

Autore

- Studiando finanza a Verona, passavo gli appunti ai compagni, imprenditori vinicoli della Valpolicella: da lì l'amore per il buon cibo e il bere bene è stato fatale. Non mancavano ville venete dove degustare le amenità del territorio e il mio amore per l'arte e il bello si è sviluppato. Gli eventi enogastronomici e artistici mi appassionavano così tanto che, dopo assidue frequentazioni, ho pensato prima di organizzarli e poi di gestirne gli inviti, con tanto di laurea a sostegno. Certo le PR le ho sempre avute nel sangue... anche se è il brivido della notizia a farmi perdere la testa!


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

WOP ART, Lugano 14-17 Settembre 2017
Il Ponte
Eberhard
artcurial - fino 21 agosto
MAISON BIBELOT agosto