meeting art istituzionale
Pubblicato il: gio 29 Giu 2017
Print Friendly and PDF

Viaggi d’estate. Dalla spiritualità tibetana al Kraken delle British Virgin Islands

Photo: Tara Murphy (@a.taramurphy )

Photo: Tara Murphy (@a.taramurphy )

I grandi viaggi d’estate: di quelli da fare almeno una volta nella vita o per scoprire novità d’arte

ISLANDA IN SUPERJEEP
L‘Islanda va visitata d’estate e l’operatore Viaggilevi propone un viaggio di 11 giorni in superjeep (Land Rover Super Defender) fra ghiacciai e vulcani al centro di quest’isola che sfiora il Circolo Polare Artico ed è la più giovane del pianeta Terra. Una piccola flottiglia di mezzi capeggiata e guidata da un esperto geologo-accompagnatore raggiungerà luoghi unici e stupefacenti fra cui le aspre scogliere di Hafnaberg popolate di uccelli acquatici, il ghiacciaio Vatnajökull (che Jules Verne pose come inizio del suo «Viaggio al Centro della Terra»), la laguna glaciale Jokulsarlon e il deserto nero di Sprengisandur.
Partenza unica il 9 luglio (max 8 partecipanti); quota 5.620 euro con volo diretto Milano – Reykjavík, sistemazioni e prime colazioni in guesthouse, fattorie, cottage e semplici ma graziosi hotel. Pasti liberi.
www.viaggilevi.com

islanda-ghiacci-e-vulcani-big-1024x683

BALI E INDONESIA SU CLIPPER
I Clipper sono repliche dei galeoni ottocenteschi trasformati in lussuose e fascinose navi da crociera (116 mt, 4 ponti, due piscine, bar e ristorante). La Starclippers propone per l’estate itinerari indonesiani di 7 notti incentrati sulla mitica Bali, con rotta Lombok, le minuscole isole Gili dalle spiagge da manuale e l’isola di Comodo dove vive una lucertola gigante che dà il nome all’isola. Partenze 7 luglio 18 agosto e 1° settembre alla quota di 2.105 euro in cabina esterna con pensione completa. Da aggiungere il volo da Roma: circa 950 €. Previsti a bordo corsi gratuiti di yoga.
www.starclippers.com

 

star-clippers

NEPAL E TIBET REGNO DEL CIELO
Un grande viaggio di 16 giorni verso il cuore della spiritualità tibetana attraverso altopiani e vallate, foreste di conifere, risaie e deserti d’alta quota. Itinerario: Kathmandu, Patan (città dei mille tetti dorati), Lhasa (capitale tibetana a 3.650 metri slm da cui si effettuano numerose escursioni), Tsetang, Lago Yamdrok, Gyantse, Shalu e Shigatse. Con Tucanoviaggi partenze accompagnate di gruppo il 6 e 13 agosto alla quota di 4.680 compreso visto Nepal, con voli intercontinentali e interni, trasferimenti e visite, sistemazioni 3, 4 stelle o migliori disponibili, pernottamenti e prime colazioni più 10 giorni di pensione completa. Modeste tasse aeroportuali interne e visti a parte.
www.tucanoviaggi.com

SONY DSC

foto: © Enrico Guala

VIETNAM MAGIA D’ORIENTE
Destinazione di crescente interesse il Vietnam su cui Originaltour dirige partenze garantite di gruppo con guida in italiano: Da Hanoi a Ho Chi Minh attraverso la spettacolare Halong Bay, l’antica città imperiale di Hue, la spiaggia di Lang Co, Da Nang e il Delta del Mekong. Partenze garantite per tutta l’estate a sabati alterni. Quota 1.090 euro più volo circa 700 € con 7 pernottamenti in alberghi superior e mezza pensione.
www.originaltour.it

@ getty images

@ getty images

YOKO B.V.I. ART REEF
Alle British Virgin Islands è nato un sito diving a vocazione artistica per la tutela e la prolificazione della fauna marina e l’intento di catturare l’attenzione del pubblico sull’importanza della salvaguardia degli oceani e delle barriere coralline, sulla lotta ai cambiamenti climatici e sul recupero di specie marine a rischio.

Ciò grazie al relitto della «Kodiak Queen» (nave cisterna nota in guerra come YO-44 – una delle cinque imbarcazioni scampate all’attacco di Pearl Harbor) trasformato in avventuroso sito subacqueo e artistico per la salvaguardia dell’ecosistema. La nave – disarmata a fine guerra e riconvertita in nave da pesca – fu recuperata nel 2012 in un deposito di rottami di Road Town (la capitale delle BVI, sull’isola di Tortola) e salvata dalla rottamazione dallo storico Mike Cochran col supporto di Richard Branson.

azure-bvi-art-reef-05

L’avventura è iniziata lo scorso 11 aprile col posizionamento della nave al largo di Virgin Gorda e la creazione di un sito diving brulicante di vita marina e di una vera e propria installazione d’arte sottomarina: la nave è infatti stretta dalla morsa di un imponente Kraken (mostro marino leggendario dalle enormi dimensioni capace con i suoi tentacoli di abbracciare l’intera imbarcazione).

17883106_1458544987530787_1198835022828666880_n

L’arcipelago delle Isole Vergini Britanniche è particolarmente apprezzato dai subacquei, che possono accedere a numerosi segreti sottomarini: misteriose grotte, colorate barriere coralline e antichi relitti affondati, tra cui meritano una menzione il relitto del Rhone, oggi Parco Marittimo Nazionale delle BVI e le tre navi che formano il celebre «Vicolo dei Relitti».
A queste bellezze storiche e naturali va ora ad aggiungersi l’imponente Kodiak Queen.
icon20.pngsu BVI e offerta diving: www.bvitourism.it
Pacchetti volo+albergo: www.expedia.it

Valuta

Autore

- Carlo Fèola redige insieme a Rossella Righetti sportelloviaggi.it. Entrambi sono da molti anni impegnati nel giornalismo e nella divulgazione turistica, attraverso articoli, reportage per riviste di viaggi, trasmissioni radiofoniche, libri e guide. www.sportelloviaggi.it


Commenta con Facebook

Displaying 4 Comments
Have Your Say
  1. Enrico Guala ha detto:

    Gentilmente se potete mettere almeno l’autore della foto del monaco che ho scattato in Ladakh..

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

WANNENES | ISTITUZ
Miart 2019
Artcurial | 27 marzo
genova | 14 luglio
Bertolami Fine Arts
Cambi |istituzionale
Andrey Esionov