Meeting Art
Pubblicato il: mar 09 mag 2017
Stampa/PDF/Email

Ritratto di famiglia con tempesta, un capolavoro sconsolato

Ritratto di famiglia con tempestaRitratto di famiglia con tempesta, al cinema dal 25 maggio il nuovo film di Kore-eda Hirokazu, un capolavoro sconsolato.

Ritratto di famiglia con tempesta, un nuovo ritratto familiare diretto da Kore-eda Hirokazu, che torna a indagare i meccanismi e le sfumature dei rapporti famigliari dopo Father and Son e Little Sister.

Ryota (Abe Hiroshi) rappresenta a pieno tutta quella generazione di  promesse non mantenutae, giovani brillanti destinati a un futuro brillante, con tutte le carte in regola per farsi una posizione, ma che poi… Ryota, astro nascente della letteratura, non è mai riuscito a dar seguito al suo primo romanzo di successo (come l’Hubbel di The Way We Were – il più sconsolato dei film di Sydney Pollack), ha il vizio del gioco d’azzardo e per tenersi a galla diventa un investigatore privato.
La sua ex moglie ha esaurito le scorte di fiducia. Padre maldestro di un bambino che conosce poco e figlio di un’anziana madre amorevolmente, saggia e rassegnata, Ryota sembra alla ricerca di una strada per non deludere nessuno, riuscendo così a deludere tutti.

Sarà una lunga notte di tempesta a portare questa famiglia, scombinata come tante, alla catarsi? La natura sembra accarezzarli come la grande mano di una divinità pagana.

-Ti ricordi questa pianta di mandarino? L’ ho piantata io, quando ero piccolo.
-Sì, non dà fiori né frutti. La annaffio tutti i giorni, ma è inutile. È come te.
-Io non sono inutile!
-In effetti dà da mangiare ai bruchi. Che poi diventano farfalle e volano
-A qualcosa servo, visto…

Ritratto di famiglia con tempesta - After the stormIl regista giapponese con Ritratto di famiglia con tempesta realizza un film che diverte e commuove, costruito attorno a una sceneggiatura dai tempi perfetti che tratteggia in maniera delicata ma precisa dei personaggi che entrano subito nel cuore dello spettatore.

>> Accolto con entusiasmo dalla critica internazionale, il film è una ballata agrodolce, dipinta con i toni delicati di un acquerello, che inquadra l’età adulta come il regno delle aspettative infrante.

Un protagonista tacciato come inetto in cerca di redenzione, di fiducia. Quando i sogni si scontrano con la realtà un dolce corto circuito è quello che scombina le nostre esistenze. Ritratto di famiglia con tempesta è una riflessione malinconica, in bilico tra il sospiro e il sorriso (spesso sconsolato). Un capolavoro di equilibrio e delicatezza.

Ritratto di famiglia con tempesta - After the storm

“Una storia in perfetto equilibrio tra la grazia sorridente della commedia e la malinconica rappresentazione della realtà”
The Hollywood Reporter

★★★★★
“Quanta finezza nella costruzione della sceneggiatura!”
Variety

★★★★★
“Il meno sentimentale e, allo stesso tempo, il più profondo dei film di Kore-eda”
The Film Stage

★★★★★
“Una commedia di suprema sottigliezza”
Telegraph

★★★★★
“Dentro questo film, semplicemente, ci si perde”
The Village Voice

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

Il Ponte
Eberhard