Meeting Art
Pubblicato il: lun 08 mag 2017
Stampa/PDF/Email

Viaggio culturale in Albania tra fortezze, borghi e monasteri

Viaggio culturale in Albania per conoscere questo Paese della penisola balcanica ricco di fortezze, borghi medievali, monasteri e siti archeologici che testimoniano un cospicuo passato storico e culturale.

Tirana

Tirana

L’itinerario inizia dalla capitale Tirana (la cui National Gallery of Art possiede una collezione di opere del Realismo Socialista in versione albanese con dipinti propagandistici di eccezionale interesse) per proseguire verso il distretto di Berat attraverso Scutari (la Firenze albanese), Durazzo, Apolonia, Gjirokastra e il sito archeologico di Butrinto. Agli interessi culturali si aggiungono gli splendidi paesaggi quasi caraibici della costa meridionale affacciata sul Mar Ionio.

sito archeologico di Butrinto

sito archeologico di Butrinto

Con l’operatore Azonzo Travel partenze primaverili scaglionate a maggio (13 e 19) e giugno (10 e 16) con quote solo tour a partire da 1.116 euro in mezza pensione. Da aggiungere i voli. Indicativamente da Milano a/r attorno ai 300 euro. Voli diretti verso l’Albania anche da altri aeroporti italiani. Infine da Ancona, Bari, Brindisi e Trieste traghetti per Durazzo.
Possibili estensioni mare a fine tour.

www.azonzotravel.it

Autore

- Carlo Fèola redige insieme a Rossella Righetti sportelloviaggi.it. Entrambi sono da molti anni impegnati nel giornalismo e nella divulgazione turistica, attraverso articoli, reportage per riviste di viaggi, trasmissioni radiofoniche, libri e guide. www.sportelloviaggi.it


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

Bertolami Fine Arts
Il Ponte
Maison Bibelot
biennale milano
Aste Boetto
Wannenes
Eberhard
Pandolfini
Artcurial