Meeting Art
Pubblicato il: gio 16 mar 2017
Stampa/PDF/Email

Van Gogh. Come cambia la luce tra città e campagna

«È strano come i miei studi a olio sembrino più scuri in città che in campagna. Forse perché la luce è ovunque meno vivida in città?»
Vincent van Gogh (1853 – 1890)

van gogh

Veduta di Anversa con case e cortili sotto la neve, dicembre 1885
(Rijksmuseum)

Autore

Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Immagine CAPTCHA
*

Eventi sponsorizzati

Vuoi inserire i tuoi eventi d'arte? Con 50 euro l'anno puoi farlo liberamente! Clicca qui e registrati ora come gestore eventi ArtsLife.

Pubblicità

Pubblicità

Babuino
Il Ponte
Bertolami Fine Arts
Aste Boetto
Pandolfini
TAJAN October 2017 Orient
Cambi Casa d'Aste
Wannenes
Eberhard
IL PONTE Ottobre 2017 Moderni
Artcurial