meeting art istituzionale
Pubblicato il: mer 17 Feb 2016
Print Friendly and PDF

Castelfalfi una storia di arte e cultura

Castelfalfi

Castelfalfi. Scorcio del golf

Il Golf club Castelfalfi, a sessanta chilometri da Firenze, riapre dopo la pausa invernale il 26 febbraio, ci accoglie in club house la bella e simpatica direttrice Manola Alberti.

Chi ha giocato a golf a Castelfalfi è sicuramente rimasto impressionato dalla bellezza del luogo, situato nel comune di Montaione tra Firenze (65 km) e Volterra (30 km). Siena a 60 chilometri, San Gimignano a 20 chilometri, Lucca, Pisa, Livorno a meno di un’ora di auto, la bellezza della Toscana a portata di mano.

Le colline, la vista sulla campagna toscana, gli ulivi, gli alberi visioni naturali che lasciano senza fiato. Il Golf club Castelfalfi ha una topografia naturale che lo rende unico. Due sono i percorsi ridisegnati dagli architetti Rainer Preissmann (tedesco) e Wilfired Moroder (italiano di Bolzano). Il restyling è costato 4 milioni di euro e ha ottenuto nel 2011 il terzo premio nel concorso indetto dalla rivista americana Golf inc. magazine.

L’impegnativo e tecnico Mountain course (par 72, 6.351 metri, 18 buche) è stato aperto nell’agosto 2010, è un tracciato molto tecnico, con rapidi dislivelli, ostacoli d’acqua, e molta vegetazione. (Nella prima buca ho perso tre palline prima di entrare in sintonia e in ritmo con il percorso).
Il 9 buche Lake course (par 37) è un nove buche più turistico e tranquillo, che segue dolci curve, è stato inaugurato nel novembre 2011.

Castelfalfi golf club

Il green del Lake course che è  un nove luche par 37

La tenuta di Castelfalfi si estende su 1.100 ettari suddivisi tra vigne, oliveti, boschi, laghi e una riserva di caccia. Castelfalfi è anche il nome del borgo medioevale, abbandonato dai suoi abitanti negli anni ’60, e rinato con l’arrivo di Tui Ag (grande tour operator europeo) nel 2007.

Castelfalfi

Il borgo di Castelfalfi visto dall’alto

Il borgo ruota intorno al suo Castello inaugurato nel 2014. Al suo interno, il ristorante “La Rocca”, diretto dallo chef Michele Rinaldi, che a soli 27 anni ha ricevuto la stella della prestigiosa «Guida Michelin».
È consigliato prenotare in terrazza affacciata sulla campagna toscana; al primo piano, si trova la Rosso Toscano Cooking School. L’offerta gastronomica di Castelfalfi si completa con la trattoria “Il Rosmarino”, che offre specialità toscane e pizze cotte nel forno a legna.
Nell’antico Borgo, sono stati completamente ristrutturati gli edifici principali, e realizzati 48 appartamenti di diverse dimensioni, e alcuni piccoli e caratteristici negozi. Il 90% di queste unità immobiliari è stato venduto a una clientela internazionale.
Inoltre i casali sparsi per la tenuta e il golf sono stati ristrutturati, alcuni venduti e altri affittati.

Castelfalfi

Il Mountain course è un par 72, 6.351 metri, con 18 buche

All’estremità del borgo, la Tabaccaia, ex fabbrica di essiccazione del tabacco per sigari toscani è diventata un hotel 4 stelle di 31 camere. Il restauro ha tenuto conto dello stile e dei materiali originali.
Nel borgo del Toscana Resort Castelfalfi c’è anche uno Sporting Club con piscine e campi da tennis, e un’area wellness & beauty.
Dal 26 febbraio gli appassionati potranno tornare a divertirsi sui campi del Golf club Castelfalfi. Il 15 giugno il circolo ospiterà la 9° tappa del Challenge dell’Associazione italiana giornalisti golfisti (Aigg).

Per saperne di più sui due percorsi del golf clicca qui

4.7 (93.33%) 3 votes

Autore

- Pittore, ceramista, giornalista pubblicista e libero pensatore, scrive dal 1983, è figlio d’arte, è stato allievo di Corrado Levi e di Jery Grotowski. Per ArtsLife si occupa -come collaboratore- di seguire eventi in Italia e all’estero. giorgiopiccaia@gmail.com


Commenta con Facebook

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Eventi sponsorizzati

genova | 14 luglio
Andrey Esionov
Miart 2019
Artcurial | 27 marzo
Cambi |istituzionale
WANNENES | ISTITUZ
Bertolami Fine Arts